Vladimir Luxuria porta il FROCIO in tv

Condividi

La tv che non ti aspetti.
E’ stato un momento DECISAMENTE EDUCATIVO quello che stasera, in diretta tv e in prime time, si è visto all’Isola dei Famosi.
Protagonista assoluto Vladimir Luxuria, capace di SCATENARE una GIUSTISSIMA polemica nei confronti del maritino della Ivana Trump che, ieri, aveva etichettato prima come FROCIO poi, dicendolo in inglese, come FAGGOT (peggiorando le cose visto che è uno slang tipicamente nord-americano DECISAMENTE dispregiativo… ) un insegnante di danza che gli aveva fatto delle lezioni per il suo matrimonio.
Vladimir ha chiesto GIUSTAMENTE rispetto, sottolineando il tono OFFENSIVO del tutto e ricordando lui come si dica GAY e NON frocio.
E’ discriminatorio e offensivo tanto il TERRONE nei confronti di un uomo del sud quanto il FROCIO nei confronti di un omosessuale. Una discussione andata avanti per ALMENO 10 minuti, con la Venier e la Marini che hanno preso le difese della Luxuria, chiudendo con un perentorio FROCIO NON SI DICE MAI IN NESSUN CASO!
Sarà stata una goccia in un oceano ma vedere una discussione simile su Rai2 in prime time se non è stato un evento poco ci manca. Un evento nato grazie alla Luxuria, da me stesso ATTACCATA per questa FOLLE scelta dell’Isola ma capace in un mese di portare FINALMENTE in tv la figura di un omosessuale DIVERSA dai soliti stereotipi macchiettistici a cui eravamo ormai abituati.
Intelligente, pacata e combattiva, Vladimir sta conquistando il CUORE di tanti italiani, compresi i miei genitori che ormai ( e vi posso assicurare che è CLAMOROSA questa cosa… ) quasi la AMANO.
Qualche milione di connazionali ieri sera si è visto arrivare in FACCIA una dura verità, a cui magari non avevano mai pensato… tanti ragazzi tutti i giorni soffrono per un BANALE e SEMPLICE “FROCIO” detto in un determinato contesto. C’è chi come me se lo dice da solo e se lo schiaffa in faccia ogni 2 minuti e chi non riesce a mandarlo giù, anche perchè c’è modo e modo e c’è contesto e contesto nel dirlo.
Quello usato dal MANTENUTO Rossano Rubicondi era ASSOLUTAMENTE fuori luogo, perchè comunque in presenza di un omosessuale, e dispregiativo, anche perchè AFFIANCATO dal FAGGOT, e benissimo ha fatto Vladimir ha sottolinearlo e a farlo notare. Magari da oggi sentiremo qualche FROCIO IN MENO, e per essere arrivata dall’ISOLA DEI FAMOSI, come lezione, non è poco.
Grazie Vlad.

Autore

Articoli correlati