71 anni di Meryl Streep, la più grande di tutte

Condividi

21 nomination agli Oscar (nessuno come lei), vincendone 3 (Kramer contro Kramer, La scelta di Sophie, The Iron Lady) e 32 nomination ai Golden Globe (nessuno come lei), vincendone NOVE, ma anche due Screen Actors Guild Awards, due Critics Choice Awards, tre Premi Emmy, un Prix al Festival di Cannes, due Premi BAFTA, un Orso d’oro (alla carriera), un Orso d’argento al Festival di Berlino. É una delle sette attrici (insieme a Helen Hayes, Ingrid Bergman, Maggie Smith, Jessica Lange, Cate Blanchett e Renée Zellweger) ad aver vinto il premio Oscar sia come migliore attrice protagonista sia come migliore attrice non protagonista, da oltre 40 anni è sposata con lo scultore Don Gummer, con cui ha avuto quattro figli.
Nel 2014 ha fatto sua la Medaglia presidenziale della libertà, ha ricevuto un dottorato onorario di Belle Arti alla Università di Princeton e le è stato assegnato un onorario Doctor of Arts dalla Università di Harvard.
Instancabile, ha completato le riprese di Let Them All Talk, nuovo film di Steven Soderbergh, e a breve girerà The Prom con Ryan Murphy.
Sempre sorridente, incredibilmente umile e disponibile.
L’icona delle icone, nonché la più grande attrice vivente. Semplicemente Meryl Streep.

Autore

Articoli correlati