Tiziano Ferro, ascolti tv superiori a Jovanotti ma lontanissimi da Laura Pausini

Condividi

Stasera Laura: ho creduto in un sogno, 20 maggio 2014, Rai 1: 5.946.000 telespettatori, share del 24,35%.
In questa notte fantastica, 2 settembre 2013, Rai 1: 2.946.000 telespettatori, share del 13,08%.
Tiziano Ferro – Lo Stadio, 30 dicembre 2015, Rai 1: 3.081.000 telespettatori, share 13,48%.

Ha vinto la sfida della serata, il Ferro nazionale, perché nessun altro programma è riuscito a far meglio del suo concerto televisivo, ma senza strafare. Tiziano ha più o meno replicato i numeri fatti registrare da Jovanotti nel settembre del 2013, rimanendo invece lontanissimo dal boom pausiniano del 2014, quando quasi 6 milioni di italiani rimasero incollati alla tv per vedere il suo show. Un primato zoppo, in conclusione, per un concerto tv che si è concesso non solo grandissime canzoni live ma anche, se non soprattutto, splendide parole a cuore aperto sull’amore universale, che non conosce barriere ne’ limiti sessuali. Parole che molti italiani avrebbero dovuto ascoltare, preferendo invece altri lidi televisivi. Peccato davvero.

Autore

Articoli correlati

Comments

  • deddo 1 Gennaio 2016 at 22:47

    Scusate ma lo speciale della Pausini in preserale è stato tutto tranne un flop.
    Ricordiamo che era come un gran spottone pubblicitario di 20 minuti per promuovere l’ultimo disco e totalizzare quasi 4 milioni in quello slot è un buon risultato. Soprattutto considerati gli intenti.
    Buon risultato anche per Ferro; alla fine queste “monografie” non possono coinvolgere numeri elevatissimi di spettatori se non possono contare su diretta, ospiti e scrittura adeguata a target di rete.

  • angelo 1 Gennaio 2016 at 9:23

    Veramente lo speciale di cui parli (quello di mezz’ora andato in onda alle 20:35)ha totalizzato circa 3 milioni e 900 mila spettatori. Quindi anche in questo caso Laura ha superato Tiziano. Informarsi prima sarebbe sempre meglio. Buon anno

  • Max_86 31 Dicembre 2015 at 13:03

    L’unico che abbia fatto ascolti quest’anno è stato bocelli,uno dei pochi,forse l’unico italiano che vende parecchio anche all’estero…e per estero non intendo solo uk ma anche e soprattutto America!la Pausini fece uno show ma l’ultimo speciale sull’ultimo cd andato in onda qualche mese fa è stato un flop…quello andato in onda ieri sera di Tiziano è praticamente il DVD contenuto nell’edizione speciale in vendita da qualche settimana nei negozi di dischi,ci credo non ha fatto tutti sti ascolti

  • Fred Astaire 31 Dicembre 2015 at 11:22

    C’è anche da dire che quello della Pausini è una roba un po’ diversa: ricco di ospiti ed intermezzi comici, si avvicinava più ad uno show che ad un concerto.