25 di Adele, è già record storico negli Usa – 2.433.000 copie in 3 giorni

Condividi

gallery-1447792193-adele-song-snippets

Poco più di 3 giorni per stracciare un record che resisteva da 15 anni.
25 di Adele ha ufficialmente venduto negli States 2.433.000 copie in poco più di 72 ore. Parola di  Nielsen Music, con il 3° disco della cantante inglese che ha letteralmente divorato il debutto da giuiness degli NSync con No Strings Attached, pari a 2,416,000 copie vendute in 7 giorni. Era la settimana del 26 marzo del 2000. Altri tempi, con l’incubo della pirateria on line ancora distante. Eppure Adele è riuscita a compiere un’impresa che sembrava ormai inarrivabile, proprio a causa della crisi che ha colpito il settore discografico. In ambito ‘femminile‘ Adele si è pappata Britney Spears, dal 2000 primatista con le 1.319.193 copie vendute da Oops!…I Did It Again.
Dal 1991 ad oggi, ovvero da quando Nielsen Music monitora la vendita dei dischi settimana per settimana, mai nessuno aveva fatto di meglio. E a lei, alla panzerottona britannica, mancano ancora 4 giorni di sfruttamento per incrementare il già folle record. Chapeau.

Autore

Articoli correlati