x

BORSE oscene per il 4° Festival Internazionale del Film di Roma, domani al via

Condividi

Mancano ormai solo 24 ore all’inizio della 4° edizione del Festival Internazionale del Film di Roma.
Da domani, in poche parole, il sottoscritto tornerà a VIVERE all’Auditorium!
Dalle ore 9 del mattino fino alla mezzanotte inoltrata, 4 proiezioni al giorno più annesse conferenze stampa, in un delirio cinematografico tanto stancante quanto stimolante e divertente.
Da tempo a disposizione per Spetteguless, sinceramente, ne avrò davvero pochissimo!
Cercherò ovviamente di tenervi aggiornato su tutto quello che accadrà nei dintorni dell’Auditorium, tornato a VIVERE ieri, per fare mio il pass stampa.
Come ogni anno, ad accompagnarlo, la borsa ufficiale del Festival.
Quella di quest’anno si è letteralmente superata in BRUTTEZZA!
Realizzate dalla WARNER BROS., le borsette del 2009 sono rivestite dai film del catalogo Warner usciti in sala negli ultimi mesi.

A me è capitata così la borsa dedicata a quell’OSCENITA’ di COME UN URAGANO, film di MERDA del natale scorso.
Ora, dico io… ma ve pare che dovrò andà per 10 giorni in giro con il NASO di Richard Gere e quello di Diane Lane a grandezza SUPER NATURALE sul fianco?
Aprendo la borsa poi la ciliegina sulla torta, ovvero le DUE MANI degli attori che teneramente si stringono.
Roba da CONATI DI VOMITO.

In realtà c’era un’alternativa FROCISSIMA, ovvero Audrey Tautou che si spippettava una sigaretta nei panni di Coco Chanel, ma chiedere il CAMBIO era forse DAVVERO troppo! Avrei vinto di diritto la corona di FROCIO FESTIVALIERO DELL’ANNO, così ho evitato

Perchè la Warner non abbia ricoperto le proprie borse prendendo a piene mani dall’ENORME catalogo di cui dispone (tipo TUTTI i film di Kubrick!) resta un vero mistero.

Famosene quindi una ragione… dovremo annà in giro per 10 giorni con Come un Uragano che penzola ad altezza culo… che poracciata…

Autore

Articoli correlati