Transparent, Jeffrey Tambor fa marcia indietro: ci sarà anche nella 5° stagione?

Condividi

rs_600x600-150111175621-600-jeffrey-tambor-transparent-jw-11115

‘Quello che ha detto [in precedenza] è stato che, vista la politicizzazione e la tossica atmosfera nata sul set, sarebbe stato molto difficile per lui tornare, ma la decisione finale per il prossimo anno non è stata presa, sia da Jeffrey che da Amazon”.

Così un portavoce di Jeffrey Tambor sul caso Transparent, serie Amazon che per la 5° stagione potrebbe perdere il suo indiscusso protagonista, travolto dalle accuse di molestie sessuali di una collaboratrice e di un’attrice. Van Barnes e Trace Lysette, entrambe transessuali, hanno puntato il dito contro il 73enne Jeffrey, obbligando Amazon a delle indagini interne. Jill Soloway, creatrice della serie, aveva detto di prendere ‘molto seriamente’ quelle accuse. Tambor, dichiaratamente sconvolto, si  era di fatto tirato fuori dallo show, fino all’ipotetica marcia indietro di oggi.
A decidere, in sostanza, sarà Amazon.

Autore

Articoli correlati