Seoul Pride, finto Gesù Cristo replica alle proteste dei cristiani conservatori – video

Condividi

Quasi 100.000 partecipanti ed uno di loro, negli abiti di Gesù Cristo e con un cartello rainbow, che ha letteralmente rubato la scena.
Il Seoul Pride sceso in strada nel weekend è stato da record, almeno nei numeri della Corea del Sud, con l’uomo mascherato che ha replicato in posa davanti all’immancabile gruppo di protesta formato da estremisti cattolici. Chiedevano a gran voce il ritorno di Gesù per mettere un freno alla peccaminosa omosessualità, e Dio li ha accontentati.

Autore

Articoli correlati