“Scopriamoci”, ecco il Documento Politico del Roma Pride 2017

Condividi

18486023_1319295334785204_198818527365408426_n

A poche settimane dal corteo del Roma Pride 2017, che si terrà sabato 10 giugno, le Associazioni riunite nel Coordinamento Roma Pride hanno lanciato il documento politico, la piattaforma rivendicativa e lo slogan della manifestazione.
Lo slogan di quest’anno è … Corpi senza confini.
Sebastiano Secci, portavoce del Roma Pride, ne spiega il significato: ‘nella loro molteplicità e diversità, i nostri corpi superano i confini imposti dal binarismo di genere, da modelli e ruoli stereotipati di femminilità e di mascolinità, dal perbenismo, dalle norme e dalle classi’.
A seguire, entro pochi giorni, partirà la campagna di comunicazione del Roma Pride con il claim “Scopriamoci”.
L’invito che viene fatto a tutte e tutti coloro che riconoscono nel Roma Pride una grande manifestazione di liberazione e di lotta è quello di scoprirsi e unirsi alla grande Parata di sabato 10 giugno. Tanti i punti della piattaforma rivendicativa: laicitá, autodeterminazione, accesso alla Gpa, fecondazione eterologa per singole e coppie lesbiche, il matrimonio egualitario, la tutela della salute attraverso seri programmi di informazione e prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili, lotta a omofobia, lesbofobia, bifobia e transfobia, per citarne alcuni.
Il 10 giugno il Roma Pride sarà in piazza, ancora una volta, in un’invasione pacifica che vedrà insieme persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e transgender, queer, intersessuali ed eterosessuali unite dalla certezza che il reale cambiamento sia possibile solo se c’è qualcuno disposto a spingere per ottenerlo. Noi e i nostri CORPI SENZA CONFINI ci saremo.

    Schermata 2017-05-19 alle 13.29.21Schermata 2017-05-19 alle 13.29.34Schermata 2017-05-19 alle 13.29.27Schermata 2017-05-19 alle 13.29.30

Schermata 2017-05-19 alle 13.29.38

Autore

Articoli correlati