Occhi d’oro, il nuovo splendido video di MEG

Condividi

meg 02

5° singolo estratto da Imperfezione per Meg, ancora una volta più unica che rara all’interno del panorama ‘pop’ italiano.
Basterebbe vedere il delizioso video di Occhi d’Oro, nuovamente girato da Uolli, già regista di Imperfezione.
Ambientato in un hotel di montagna a 1500 metri di altitudine al confine tra Friuli e Austria, Occhi d’Oro è un video popolato da piante, tacchini e squali volanti, un surreale viaggio onirico in cui Meg si ritrova, in un primo momento, apparentemente spaesata e ignara di quello che sta succedendo attorno ma soprattutto dentro di lei, e poi coinvolta in una grande festa in cui ciò che prima la spaventava ora balla assieme a lei come in uno strambo e bellissimo sogno.
È un video realizzato con una tecnica complessa in cui ogni elemento e ogni gioco presente in scena non è realizzato in post produzione o con chroma key, ma semplicemente riflesso attraverso specchi reali. Meg indossa infatti tre abiti specchianti appositamente realizzati per la produzione del video e diventa così essa stessa una componente del funzionamento di questa tecnica e della rappresentazione “analogica” di un mondo dentro ad un altro mondo. Il video ha richiesto diversi mesi di preparazione: sia per studiare e testare tutte le prospettive, le distanze e le angolazioni di ciò che veniva riflesso sia per la realizzazione dei costumi e delle scenografie‘. Così parlò il regista, a cui vanno i miei più sentiti complimenti.
Detto ciò, viva Meg.

Autore

Articoli correlati