Jem e le Holograms – le Misfits NON saranno nel film: ora è ufficiale

Condividi

Ieri mattina è sbarcato a Roma Jason Blum, produttore che negli ultimi 6 anni ha dato vita ad horror low budget come Paranormal Activity, Sinister, Insidious e The Purge (qui il mio resoconto su Cineblog). Tutto quel che tocca Blum si tramuta in oro, tanto dall’essere piombato in Italia per una master class voluta dalla Universal. Il sottoscritto era presente, e dopo aver tentennato a lungo se esporre la domanda delle domande alla fine ho ceduto. Con un quesito da Pulitzer:
Tra i suoi film futuri ci sarà Jem e le Holograms, diretto da Jon M. Chu. Si vocifera che le Misfits, storiche rivali di Jem, non saranno nel film per una questione di diritti. E’ tutto vero?“.
Praticamente un coming out giornalistico. Avrei tanto voluto avere in sottofondo Cristina d’Avena. Lo so, sono proprio una ricchiona ma il mondo doveva sapere.
E questa è stata la risposta di Blum:
Si, non saranno nel film. Visto che a quanto pare in Italia tutti conoscono questa serie meglio di me, magari farò qui l’anteprima del film! No, comunque non ci saranno ma il motivo non è legato ai diritti“.
E così fu.
Niente Misfits, probabilmente per scelta registica. Chissà, magari vorranno giocarsele in un eventuale sequel.
Riprese comunque già finite nel giro di poche settimane, con budget che definire STRIMINZITO è dire poco.
E detto tra noi, premiere mondiale in Italia subito.

Autore

Articoli correlati