Pechino Express 2: ecco CHI dovrebbe vincere

Tra marchesa scroccona, olimpionici straripanti, fratelli queer, innamorati master and slave, padre/figlio da stupro e laureati anonimi, a dover vincere Pechino Express 2, secondo l’opinabile e soggettivo parere del sottoscritto, dovrebbero essere le MODELLE.
Esatto.
Ariadna Romero e Francesca Fioretti sono infatti pubblicamente le mie concorrenti preferite.
Sempre sorridenti, educate, gentili, amiche, mano nella mano. Mai un litigio tra di loro, ma una parola fuori posto, mai un’isterica sceneggiata alla compagna di viaggio, che in condizioni simili ci può stare. Ma solo abbracci e lacrime, puntualmente scese quando sono finite in contesti in cui a farsi notare è stata l’armonia famigliare.
Il modo in cui ieri sera hanno messo a tacera la malefica, bugiarda, cattiva, arrogante, saccente ed insopportabile Corinne Clery ha finalmente squarciato quel velo di ipocrisia che attraversa l’intero squadrone di concorrenti, ovviamente silenti dinanzi al litigio tra i due presunti innamorati e le belle Francesca ed Ariadna.
Sfortunate, fino ad oggi, perché sempre seconde alla prova immunità ma in grado di arrivare ad una quinta tappa che lunedì prossimo porterà tutti in Cambogia.

La corsa da qui alla finalissima è ancora lunga e faticosa, ma le due modelle hanno già dimostrato in un mese di programma che si può essere belle ma NON oche persino in un reality all’italiana, raccogliendo simpatie da parte dei Ciavarro e le inspiegabili antipatie da parte della Marchesa, che da settimane sottolinea con acidità la loro evidente avvenenza.
Tutt’altra storia, ovviamente, in casa Clory, dove tra botte al toy boy zerbino, insulti, urla isteriche ed un personalissimo concetto di educazione, la stima nei confronti della Romero e della Fioretti è pari a zero.
Immeritatamente.
Perché le 2 modelle sono le più fighe concorrenti di questa edizione di Pechino Express.
Le mie personali vincitrici.
E’ tutto.

Post Simili: