Ho visto cose che voi umani… ma de che, noi c’avemo er Quirinale

Condividi

Riassunto rapido di ciò che è accaduto nelle ultime ore:
per 60 giorni ci siamo negati all’ipotesi  Governissimo, provando ad intercettare i voti dei 5 stelle che per mesi hanno solo e soltanto saputo dire di no, per poi aprire uno spiraglio in cambio di un voto condiviso per il Colle.
abbiamo bruciato prima Marini e poi Prodi nella corsa al Quirinale.
non abbiamo mai davvero preso in considerazione ‘personalità’ come Emma Bonino, Gustavo Zagrebelsky e Rodotà, sospinto dalla piazza, dai 5 stelle, da Sel e da un buon numero di parlamentari Pd.
abbiamo incredibilmente rieletto alla Presidenza della Repubblica un Presidente di 87 anni stanco e uscito malconcio dagli ultimi mesi del suo settennato, perché incapaci di prenderci delle ovvie e dovute responsabilità politiche.
abbiamo ‘regalato’ il futuro Colle a Silvio Berlusconi, ieri in estasi alla rielezione di Napolitano, praticamente certo di vincere le prossime elezioni e pronto a farsi eleggere Presidente a maggioranza Pdl quando Re Giorgio tornerà a fare il pensionato, ovvero al massimo entro un paio d’anni.
abbiamo letteralmente distrutto il Partito Democratico e il CentroSinistra tutto, con l’intera segreteria Pd dimissionaria, tra lacrime, accuse, twittate, coltellate, decisioni suicide, psicodrammi da diretta e franchi tiratori.
siamo pronti a sostenere quello stesso governissimo Pd-Pdl-Scelta Civica che per quasi due mesi abbiamo platealmente (e giustamente) rifiutato di digerire.
Signori miei, a noi Blade Runner ce fa na pippa.

Autore

Articoli correlati